I segreti della Dieta Afrofood

La Dieta Afrofood  è un modo sano di mangiare basato sulle tradizioni alimentari africane. Questo modo di mangiare ancora poco conosciuto  è potentemente nutriente e delizioso, e naturalmente soddisfa le linee guida che gli esperti raccomandano per sostenere una buona salute e forma fisica.

La Diaspora africana e suoi figli afro discendenti  hanno portato molte tradizioni alimentari meravigliose in Italia, tra cui il ben famoso Zighini, il thiep senegalese, lo ndolè camerunese o il pondù congolese… Nel corso delle generazioni, molte di queste tradizioni alimentari sono state perse con le influenze delle abitudini alimentari italiane. Quando  guardiamo le comunità africane residenti in Italia , questo modello generale di alimentazione salutare, condiviso da tutte le loro storie culinarie, con cibi diversi presenti in ogni regione rimane comunque tramandato in famiglia. È questa mappa culinaria africana che mette in risalto questi principi attraverso lezioni di cucina ed eventi!Portata completa da condividere

Partendo dalle basi della Dieta Afrofood, scoprirai:

Cibi da gustare tutti i giorni perché forniscono vitamine e sali minerali necessari al metabolismo basale: frutta e verdura colorata, in particolare verdure a foglia verde (detox) tuberi come patate dolci, yam o manioca; fagioli di ogni tipo; noci e arachidi; riso, platano, lenticchie, mais, taro, altri alimenti a base di cereali, in particolare cereali integrali, poveri in glutine.
Alimenti da mangiare un paio di volte alla settimana o con moderazione perché favoreggiano la produzione di tossine nel loro metabolismo: oli sani, salse fatte in casa e marinate di erbe e spezie, pesce, uova, pollame e yogurt.
Cibi da conservare per occasioni speciali: carni  ovina, bovina e suina e cibi super elaborati come i dolci.

COME INIZIARE??

Ci vediamo nel nostro prossimo articolo, iscriviti alla nostra comunità per rimanere aggiornato in merito.

#blackaliciousafrofood

#soblacksodelicious